Swiss Bankers Prepaid Services utilizza cookie allo scopo di offrire all’utente un’esperienza ottimizzata. I cookie ci aiutano a migliorare costantemente il nostro sito Internet. Utilizzando il nostro sito web, l’utente accetta e acconsente all’uso di cookie. Potete trovare altre informazioni e possibilità di modifica nelle nostre normative sui cookie.

Mobile Payment - pagamenti semplici con smartphone e smartwatch

È una situazione che tutti conosciamo bene: per pagare bisogna portarsi appresso il portafoglio e avere sempre a portata di mano la carta o i contanti. C’è però il pericolo di dimenticarlo a casa o semplicemente a volte si preferisce uscire con il minimo indispensabile – il cellulare. Il servizio di mobile payment offre la soluzione ideale per pagare velocemente quando si attente in coda alla cassa, al ristorante oppure al bar e riduce il pericolo di furto o perdita. Depositate semplicemente la vostra carta nell’App «My Card» per pagare senza contatto. Attivando la propria carta sullo smartphone o smartwatch, al dispositivo viene attribuito un numero di conto individuale, un cosiddetto token. Questo è salvato codificato e protetto nel dispositivo. Per contro, il numero della vostra carta prepagata non è salvato sul dispositivo.

Ora NFC permette di pagare nella maggior parte dei negozi e in tutti i supermercati in Svizzera e presso 19 milioni punti di accettazione in oltre 70 paesi. Cercate il simbolo del pagamento senza contatto sul terminale di cassa. https://www.swissbankers.ch/it/image/10690/kontaktlos-icon.png?width=43&height=43.aspx

Ovunque è accettata la Mastercard!

Mobile Payment_Mobiles-Bezahlen-mit-Smartphone-und-Smartwatch.png

Pagamenti mobili con smartphone e smartwatch

Mai prima d’ora pagare nei negozi è stato più facile e privo di complicazioni che con il mobile payment – semplicemente usando il cellulare o lo smartwatch. Attivate il pagamento con Apple Pay, Samsung Pay o un’altra tipologia di pagamento di un altro fornitore nell’applicazione «My Card» di Swiss Bankers con il tasto «Configurare». E già potrete attivare la carta per i pagamenti mobili!

La procedura di pagamento con mobile payment non genera commissioni aggiuntive oltre a quelle che abitualmente pagate utilizzando la Mastercard Prepaid o la carta Travel Cash.

Per pagare una somma di denaro in un negozio o un supermercato in modo semplice e comodo non occorre altro se non un iPhone di nuova generazione (a partire dall’iPhone 6) oppure un’Apple Watch e una carta della Swiss Bankers (Mastercard Prepaid o Travel Cash). Per pagare, vi basterà premere due volte il tasto Home del vostro apparecchio bloccato e avvicinarlo al terminale di cassa. Sono sufficienti pochi secondi per pagare e impacchettare la borsa della spesa. 
L’identificazione avviene mediante uno SmartCode da voi definito oppure la vostra impronta digitale, il Touch-ID. Con l’iPhone X è possibile autenticarsi anche mediante Face-ID. Così, soltanto voi potete pagare con il vostro apparecchio.

Installazione semplice di Apple Pay
Attivate la vostra carta prepagata per il mobile payment mediante l’App «My Card» e pagate con lo smartphone e/o lo smartwatch in qualsiasi momento e ovunque rapidamente, comodamente e soprattutto in totale sicurezza. Scoprite qui come si fa.

Se il video non può essere visionato correttamente, cliccate qui
 

Oltre al metodo di pagamento gratuito NFC, Samsung Pay offre anche la MST (Magnetic-Secure-Transmission) che ne permette l’uso anche presso tutti i terminali di cassa che dispongono di un lettore di bande magnetiche. Questa tecnologia è particolarmente utile nei paesi come gli Stati Uniti dove i lettori di bande magnetiche sono ancora molto usati.

Per pagare con il proprio smartphone Samsung, scorrete sullo schermo dal basso verso l’alto. L’identificazione avviene mediante un PIN Samsung Pay da voi definito oppure con l’impronta digitale. Se possedete un Galaxy S8 o S8+, l’identificazione può avvenire anche mediante la scansione dell’iride. Così soltanto voi potrete pagare usando il vostro dispositivo. 

Nelle nostre FAQ scoprite con quali dispositivi Samsung è possibile utilizzare il servizio di mobile payment.

Installazione semplice di Samsung Pay
Attivate la vostra carta prepagata per il mobile payment mediante l'App My Card e pagate con lo smartphone e/o lo smartwatch in qualsiasii momento e ovunque rapidamente, comodamente e soprattutto in totale sicurezza. Scoprite qui come si fa.

Se il video non puo essere visionato corretttamente, cliccate qui.

 

.

 

Google Pay

Per poter pagare con Google Pay negli esercizi occorre essere in possesso di un Android Smartphone e di una carta Swiss Bankers (Mastercard Prepaid oppure una carta Travel Cash). Per pagare con Apple Pay consigliamo di usare la Mastercard Prepaid di Swiss Bankers. La carta deve essere caricata con una relativa somma di denaro.

Pagamenti semplici e veloci

Attivate la vostra Mastercard Prepaid o la vostra carta Travel Cash con il tasto «Configura Google Pay» per pagare con Google Pay nell’App «My Card» di Swiss Bankers. Per pagare, vi basterà premere due volte il tasto Home del vostro apparecchio bloccato e avvicinarlo al terminale di cassa. E il pagamento è fatto.

Fitbit Pay

Portate sempre al polso il vostro activity tracker? Perché allora non tenere sempre pronta anche la carta di credito prepagata per una puntatina al supermercato una volta terminato l’allenamento? Per i pagamenti mobili tenete premuto il pulsante sinistro per due secondi e digitate il PIN Fitbit di quattro cifre. Avvicinate lo smartwatch Fitbit al terminale di cassa e il pagamento è fatto. Fitbit Pay è disponibile per i modelli Ionic, Versa e Charge 3.

Garmin Pay

Possedete uno smartwatch della Garmin e volete sempre avere con voi la vostra carta prepagata? Basta attivare Garmin Pay™ per pagare comodamente con il proprio smartwatch presso più di 19 milioni di punti di accettazione. Tenete premuto il pulsante destro per due secondi, toccate il simbolo della carta, digitate il PIN Garmin Pay™ di quattro cifre e avvicinate l’orologio al terminale di cassa – ecco fatto! Funziona con i modelli delle serie D2™, fēnix®, Forerunner® e vívoactive®.

SwatchPAY!

Dopo l’acquisto di un orologio SwatchPAY! nello Swatch Shop è sufficiente scaricare subito un’applicazione. L’attivazione del vostro smartwatch per i pagamenti mobili avviene direttamente sul posto grazie a un token. Una volta scaricata l’app ed immessi i dati personali e i dati della carta, riceverete un codice QR assegnato specificatamente all’orologio e alla carta. La carta è così attivata per il mobile payment.

Per pagare una somma di denaro in un negozio o un supermercato in modo semplice e comodo non occorre altro se non un iPhone di nuova generazione (a partire dall’iPhone 6) oppure un’Apple Watch e una carta della Swiss Bankers (Mastercard Prepaid o Travel Cash). Per pagare, vi basterà premere due volte il tasto Home del vostro apparecchio bloccato e avvicinarlo al terminale di cassa. Sono sufficienti pochi secondi per pagare e impacchettare la borsa della spesa. 
L’identificazione avviene mediante uno SmartCode da voi definito oppure la vostra impronta digitale, il Touch-ID. Con l’iPhone X è possibile autenticarsi anche mediante Face-ID. Così, soltanto voi potete pagare con il vostro apparecchio.

Installazione semplice di Apple Pay
Attivate la vostra carta prepagata per il mobile payment mediante l’App «My Card» e pagate con lo smartphone e/o lo smartwatch in qualsiasi momento e ovunque rapidamente, comodamente e soprattutto in totale sicurezza. Scoprite qui come si fa.

Se il video non può essere visionato correttamente, cliccate qui
 

Oltre al metodo di pagamento gratuito NFC, Samsung Pay offre anche la MST (Magnetic-Secure-Transmission) che ne permette l’uso anche presso tutti i terminali di cassa che dispongono di un lettore di bande magnetiche. Questa tecnologia è particolarmente utile nei paesi come gli Stati Uniti dove i lettori di bande magnetiche sono ancora molto usati.

Per pagare con il proprio smartphone Samsung, scorrete sullo schermo dal basso verso l’alto. L’identificazione avviene mediante un PIN Samsung Pay da voi definito oppure con l’impronta digitale. Se possedete un Galaxy S8 o S8+, l’identificazione può avvenire anche mediante la scansione dell’iride. Così soltanto voi potrete pagare usando il vostro dispositivo. 

Nelle nostre FAQ scoprite con quali dispositivi Samsung è possibile utilizzare il servizio di mobile payment.

Installazione semplice di Samsung Pay
Attivate la vostra carta prepagata per il mobile payment mediante l'App My Card e pagate con lo smartphone e/o lo smartwatch in qualsiasii momento e ovunque rapidamente, comodamente e soprattutto in totale sicurezza. Scoprite qui come si fa.

Se il video non puo essere visionato corretttamente, cliccate qui.

 

.

 

Google Pay

Per poter pagare con Google Pay negli esercizi occorre essere in possesso di un Android Smartphone e di una carta Swiss Bankers (Mastercard Prepaid oppure una carta Travel Cash). Per pagare con Apple Pay consigliamo di usare la Mastercard Prepaid di Swiss Bankers. La carta deve essere caricata con una relativa somma di denaro.

Pagamenti semplici e veloci

Attivate la vostra Mastercard Prepaid o la vostra carta Travel Cash con il tasto «Configura Google Pay» per pagare con Google Pay nell’App «My Card» di Swiss Bankers. Per pagare, vi basterà premere due volte il tasto Home del vostro apparecchio bloccato e avvicinarlo al terminale di cassa. E il pagamento è fatto.

Fitbit Pay

Portate sempre al polso il vostro activity tracker? Perché allora non tenere sempre pronta anche la carta di credito prepagata per una puntatina al supermercato una volta terminato l’allenamento? Per i pagamenti mobili tenete premuto il pulsante sinistro per due secondi e digitate il PIN Fitbit di quattro cifre. Avvicinate lo smartwatch Fitbit al terminale di cassa e il pagamento è fatto. Fitbit Pay è disponibile per i modelli Ionic, Versa e Charge 3.

Garmin Pay

Possedete uno smartwatch della Garmin e volete sempre avere con voi la vostra carta prepagata? Basta attivare Garmin Pay™ per pagare comodamente con il proprio smartwatch presso più di 19 milioni di punti di accettazione. Tenete premuto il pulsante destro per due secondi, toccate il simbolo della carta, digitate il PIN Garmin Pay™ di quattro cifre e avvicinate l’orologio al terminale di cassa – ecco fatto! Funziona con i modelli delle serie D2™, fēnix®, Forerunner® e vívoactive®.

SwatchPAY!

Dopo l’acquisto di un orologio SwatchPAY! nello Swatch Shop è sufficiente scaricare subito un’applicazione. L’attivazione del vostro smartwatch per i pagamenti mobili avviene direttamente sul posto grazie a un token. Una volta scaricata l’app ed immessi i dati personali e i dati della carta, riceverete un codice QR assegnato specificatamente all’orologio e alla carta. La carta è così attivata per il mobile payment.


Hoechste Sicherheit

Mobile Payment con massima sicurezza

Il principale vantaggio del mobile payment è che non viene salvato il numero della carta. Associando la propria carta all’applicazione, anziché il numero della carta al dispositivo viene attribuito un numero di conto individuale, un cosiddetto token. Questo è salvato codificato e protetto nel dispositivo. In tal modo, al momento di pagare, il negozio non ottiene il numero della carta e voi siete protetti da qualsiasi truffa. A seconda del dispositivo, l’identificazione avviene mediante l’impronta digitale (Touch-ID), Face-ID oppure attraverso un PIN stabilito individualmente.

Scordatevi la costante preoccupazione di perdere la carta durante un viaggio o di dimenticarla in una camera d’albergo – la soluzione è il vostro smartphone o smartwatch su cui la carta è sempre disponibile per qualsiasi procedura di pagamento. Un’operazione sempre assolutamente sicura!

Volle Kostenkontrolle

Controllo assoluto dei vostri pagamenti mobili

Sapevate che avete la possibilità di gestire la vostra carta anche online? Scaricate l’App «My Card» dal Google Play Store o dall’App Store di Apple per avere subito il controllo assoluto. Potrete attivare la vostra carta per il mobile payment e in caso d’emergenza bloccare personalmente la carta. Dopo ogni transazione, riceverete entro pochi secondi una notifica con i dettagli del vostro pagamento. Per essere certi che l’importo sia stato registrato correttamente.